VOTO ASSISTITO

Per gli elettori affetti da grave infermità fisica

Data di pubblicazione:
09 Febbraio 2024
VOTO ASSISTITO

Gli elettori affetti da grave infermità fisica hanno diritto di essere accompagnati all'interno della cabina elettorale da un altro elettore.

La legge riconosce il diritto a farsi accompagnare in cabina elettorale anche a coloro che sono fisicamente impediti solo temporaneamente.

CERTIFICAZIONE TEMPORANEA: L’elettore deve rivolgersi ai medici presso l’ASL per farsi rilasciare un certificato medico gratuito.

Il certificato medico deve attestare esplicitamente che l’elettore è impossibilitato ad esercitare autonomamente il diritto di voto.

CERTIFICAZIONE PERMANENTE: Per coloro che sono affetti da impedimento fisico permanente, inoltre, vi è la possibilità di chiedere all’Ufficio Elettorale l’apposizione di un timbro sulla tessera elettorale, recante la scritta “AVD”, che autorizza l’interessato ad essere assistito in modo permanente nell’esercizio del diritto di voto, evitando così la necessità di richiedere le certificazioni mediche in occasione di ogni tornata elettorale.

Per ottenerlo, l’interessato deve recarsi personalmente - o delegare una persona di fiducia - all’Ufficio Elettorale del Comune e presentare la domanda (vedi modulistica da compilare in allegato) e il certificato medico rilasciato dai medici della ASL (vedi fac simile certificato medico) nel quale si attesti precisamente che l’infermità fisica impedisce all’elettore di esprimere il voto senza l’aiuto di un altro elettore.

Il modulo di richiesta (che trovate allegato in fondo alla pagina) deve essere corredato da:

- fotocopia del documento di identità dell’interessato;

- la tessera elettorale;

- apposita documentazione sanitaria attestante esplicitamente che l’elettore è impossibilitato in maniera permanente ad esercitare autonomamente il diritto di voto.

Per gli elettori non vedenti è sufficiente l'esibizione del libretto nominativo di pensione di invalidità civile con foto rilasciato dall'I.N.P.S. (in precedenza dal Ministero dell'Interno) nel quale sia indicata la categoria "Ciechi Civili" e uno dei relativi codici attestanti la cecità assoluta (06, 07, 10, 11, 15, 18, 19).

Per gli handicap mentali non è previsto l'accompagnamento neanche da parte di un familiare.

Per ottenere le certificazioni mediche rivolgersi alla ASL.

Per ulteriori informazioni rivolgiti all'Ufficio Elettorale Comunale personalmente o telefona ai numeri 079-3888011 o 079-3888010

 

Si invitano i cittadini a prendere visione della comunicazione dell'ASL 1 di Sassari Allegata