ELEZIONI - VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITÀ CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE- DA OGGI 3 MAGGIO PRESENTAZIONE DOMANDE.

Scadenza 23 maggio 2022

Data di pubblicazione:
03 Maggio 2022
Immagine non trovata

Gli elettori affetti da gravi infermità, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, che si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, ovvero gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dalle norme, sono ammessi al voto domiciliare.

L’elettore interessato, fra il 3 e il 23 maggio 2022, deve far pervenire al Sindaco di Tissi una dichiarazione utilizzando l’apposito modulo, disponibile all’Ufficio elettorale e su questo sito istituzionale, attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora, corredata della prescritta autorizzazione sanitaria.

Alla domanda occorre allegare:

  1. Copia della tessera elettorale
  2. Idonea certificazione sanitaria con l’esatta formulazione normativa in oggetto indicata

La certificazione sanitaria da allegare alla domanda deve essere rilasciata da un funzionario medico designato dai competenti organi dell’Azienda sanitaria locale in data non anteriore al 45esimo giorno antecedente la data della votazione e deve contenere, oltre i dati identificativi dell’elettore affetto dalla grave infermità, anche la formulazione, espressa nel certificato, che si tratta di soggetto in possesso di entrambi i requisiti della “dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali” e della “impossibilità di allontanamento dall’abitazione”.

Inoltre, qualora l’interessato sia soggetto di diritto al “Voto assistito” (ciechi, amputati alle mani, affetti da paralisi o altro impedimento di analoga gravità) e l’annotazione non sia già inserita sulla tessera elettorale, il certificato potrà eventualmente attestare la necessità di un accompagnatore per l’esercizio di voto.