Contributi per l'abbattimento barriere architettoniche dei privati (fabbricati Post 89), presentazione richieste entro il 01 settembre 2021

...

07/07/2021

IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA


Con la Deliberazione di Giunta 11/22 del 24 marzo 2021 la Regione Sardegna, limitatamente agli interventi
conseguenti all'adattabilità di cui all'articolo 2, lett/i del decreto ministeriale dei Lavori pubblici 236/1989, ha
disposto, per gli edifici privati i cui progetti sono stati presentati successivamente alla data del 11 agosto 1989 (edificiPost 1989), di ripartire in parti uguali gli stanziamenti economici per la misura; pertanto possono presentare domanda anche i cittadini residenti in un immobile con le caratteristiche sopra indicate (edifici post 1989), entro la data del 1 settembre 2021, invita tutti gli interessati, portatori di handicap, con l'esigenza di provvedere nelle proprie abitazioni all’abbattimento di barriere architettoniche, a presentare domanda di contributo.
Tale domanda, da redigere secondo lo schema “Allegato 2” da scaricare dal sito www.comune.tissi.ss.it, o dal sito della RAS https://sus.regione.sardegna.it/sus/searchprocedure/details/304, dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:
a) dichiarazione sostitutiva di atto notorio con l'indicazione delle barriere architettoniche presenti nell'immobile allegato 3;
b) certificato medico in carta libera attestante l’handicap (obbligatorio);
c) dichiarazione sostitutiva di atto notorio (obbligatoria) attestante il grado di invalidità;
d) certificato USL (o fotocopia autenticata) attestante l’invalidità totale con difficoltà di deambulazione, ovvero si riserva di presentarlo entro il 01.09.2021;
e) autorizzazione del proprietario dell'alloggio, qualora diverso dal richiedente, alla esecuzione dei lavori
necessari per il superamento e/o eliminazione delle barriere architettoniche.
La domanda dovrà pervenire al Comune di Tissi, entro il termine ultimo del 


01 SETTEMBRE 2021
LE DOMANDE PERVENUTE SUCCESSIVAMENTE A TALE DATA NON SARANNO AMMESSE